5 modi in cui l'intelligenza artificiale può rendere l'automazione del marketing sui social media un successo

L'impatto dei social media sulla nostra vita quotidiana è innegabile. Ogni anno, il numero di piattaforme di social media e il numero globale di utenti attivi è attualmente stimato in ca 4,9 miliardi di persone. Questa cifra rappresenta quasi il 60% della popolazione mondiale, il che significa che le aziende possono attrarre un gran numero di potenziali clienti e clienti marketing sulle piattaforme popolari. L’automazione del marketing sui social media è fondamentale per razionalizzare e ottimizzare le campagne di marketing su questi canali per ottenere risultati affidabili. L’efficienza dell’automazione dei social media sta migliorando anche se l’intelligenza artificiale (AI) è integrata con questi strumenti, ed è sicuramente un passo che vale la pena fare per i team di marketing lungimiranti.

AUTOMAZIONE DEL SOCIAL MEDIA MARKETING: PANORAMICA E IMPORTANZA

L'automazione del social media marketing è il processo di automazione delle numerose attività di marketing eseguite sui social media attraverso potenti strumenti e soluzioni software. I social media sono una potenziale miniera d'oro per le aziende, ma l'enorme numero di piattaforme pone la sfida di mantenere una presenza online forte e coerente. Le aziende devono caricare regolarmente post, monitorare le tendenze in evoluzione, comunicare con i clienti e misurare le metriche delle prestazioni nel tempo. Tutte queste attività devono essere svolte contemporaneamente o contemporaneamente su Facebook, Twitter, Instagram, YouTube, LinkedIn e TikTok. Normalmente, queste attività sarebbero travolgenti per la maggior parte dei team di marketing, ma gli strumenti di automazione consentono ai marchi di eseguire senza problemi le campagne sui social media.

Negli ultimi anni ci sono stati cambiamenti nel comportamento dei consumatori che li rendono più reattivi al social media marketing. Ad esempio, il 90% degli utenti segue almeno un brand sui social media. Inoltre, 76% degli utenti attivi ha effettuato un acquisto dopo gli annunci sui social media. Pertanto, i marchi dovrebbero lavorare per perfezionare le loro campagne di marketing sui social media incorporando strumenti di automazione. Ecco alcuni motivi per cui è importante farlo:

RISPARMIA TEMPO E DIFFICOLTÀ

Il lavoro necessario per mantenere più account di marca è a dir poco scoraggiante. Gli strumenti di automazione del marketing sui social media semplificano le attività per i professionisti del marketing semplificando i flussi di lavoro e mettendo le attività di base ripetitive sul pilota automatico. Di conseguenza, i team di marketing possono svolgere la stessa quantità di lavoro in meno tempo, in modo più efficiente e con meno manodopera.

GARANTISCE LA COERENZA DEL MARCHIO

Una delle regole più importanti del marketing è mantenere un tono e una voce del marchio coerenti su tutti i canali. Gli strumenti di automazione del marketing sui social media consentono alla tua azienda di rimanere coerente con la pubblicazione di contenuti su tutte le piattaforme. In questo modo, i marchi possono costruire relazioni durature con il loro pubblico di destinazione e trasmettere la migliore immagine possibile del marchio.

MIGLIORA IL COINVOLGIMENTO DEL PUBBLICO

La persona media trascorre circa 145 minuti sui social media ogni giorno. Le opportunità per i marchi di connettersi con le persone sono abbondanti, motivo per cui l'automazione del marketing sui social media è importante. Garantisce che le domande e i commenti dei clienti ricevano una risposta rapida e adeguata, il che porta a una maggiore soddisfazione del cliente.

APPROFONDIMENTI RICCHI PER LA PIANIFICAZIONE STRATEGICA

I canali dei social media sono eccellenti fonti di dati preziosi che le aziende possono sfruttare. Ma sottoponendo questi dati a un'analisi approfondita, i marchi possono scoprire informazioni approfondite sulle preferenze e le esigenze dei loro clienti. Queste informazioni possono essere utilizzate per sviluppare nuove strategie di contenuto e un marketing più personalizzato.

IN CHE MODO L'AI PUÒ CONTRIBUIRE AL SUCCESSO DELL'AUTOMAZIONE DEL MARKETING DEI SOCIAL MEDIA?

Gli strumenti di automazione sono progrediti in modo significativo negli ultimi anni e sono capaci di imprese impressionanti. Tuttavia, c'è sempre spazio per l'inclusione dell'intelligenza artificiale, poiché la tecnologia può migliorare la velocità e le prestazioni di qualsiasi software o strumento una volta integrata. L'automazione del marketing sui social media può raggiungere nuove vette con l'integrazione dell'IA. Ecco cinque modi in cui ciò è possibile:

CREAZIONE INTELLIGENTE DI CONTENUTI SU SCALA

Creare post avvincenti e coinvolgenti è ovviamente importante per far crescere i tuoi account sui social media. L'intelligenza artificiale può fornire contenuti di alta qualità, da titoli e didascalie pertinenti a post completi. Inoltre, può farlo in pochi secondi, il che significa che l'intelligenza artificiale può produrre contenuti su larga scala, richiedendo solo alcune modifiche umane per perfezionare il contenuto prima della pubblicazione. Ciò è reso possibile dalla Natural Language Generation (NLG), una tecnica di intelligenza artificiale che genera testi simili a quelli umani utilizzando regole linguistiche e modelli statistici. Pertanto, l'intelligenza artificiale può aiutare i professionisti del marketing a risparmiare tempo e fatica senza sacrificare la qualità dei contenuti.

L'intelligenza artificiale può contribuire al processo di creazione di contenuti pertinenti in altri modi. Ad esempio, Natural Language Processing (NLP) può analizzare i dati di testo, in particolare i dati dei clienti, dai social media e da altre fonti. Gli approfondimenti di questa analisi contengono informazioni vitali, come le tendenze emergenti e gli argomenti caldi, e gli esperti di marketing possono utilizzare tali approfondimenti per adattare la strategia dei contenuti. L'analisi del sentimento può anche elaborare i messaggi per ottenere informazioni sui sentimenti espressi in essi. Quindi i contenuti dei social media possono essere adattati per garantire che i post risuonino emotivamente con il pubblico di destinazione.

DIREZIONE DEL PUBBLICO AVANZATA

Le piattaforme di social media sono costituite da un ampio pool di potenziali clienti, ma non tutti gli utenti attivi sono perfetti per i tuoi prodotti e servizi. Per il contesto, Facebook da solo ha circa 2,99 miliardi di utenti. Quindi, piuttosto che cercare di fare pubblicità a tutti, il targeting per pubblico è fondamentale per massimizzare gli sforzi di automazione del marketing sui social media. Gli algoritmi di intelligenza artificiale possono aiutare le aziende a migliorare il targeting sui social media per campagne di marketing e pubblicitarie più efficaci.

La modellazione del pubblico simile basata sull'intelligenza artificiale è utile qui perché utilizza gli attributi chiave dei tuoi migliori clienti per trovare nuovi utenti con attributi corrispondenti in modo che gli sforzi pubblicitari possano essere mirati a loro. L'intelligenza artificiale può anche potenziare gli strumenti di ascolto sociale per una migliore comprensione del tuo pubblico e un targeting più accurato. Applicando l'elaborazione del linguaggio naturale, l'analisi comportamentale in tempo reale e le tecniche di apprendimento automatico ai post e ai commenti sui social media, la tua azienda migliora la conoscenza dei clienti e utilizza le informazioni per rivolgersi a potenziali clienti simili ed espandere la propria base di clienti.

COINVOLGIMENTO ONLINE MIGLIORATO

L'automazione del marketing sui social media richiede alle aziende di rispondere in modo rapido e appropriato ai clienti in ogni momento. Questa può essere una sfida se si considera il numero di commenti e post. Le aziende che operano in diverse località geografiche possono anche affrontare la sfida delle differenze di fuso orario. Tuttavia, con strumenti basati sull'intelligenza artificiale che scansionano i tuoi account di social media alla ricerca di commenti e messaggi diretti, il tuo marchio può avvicinarsi di un passo al perfezionamento dell'engagement online.

Ancora una volta, l'elaborazione del linguaggio naturale è la chiave di questa caratteristica dell'automazione del marketing sui social media. Grazie alla sua capacità di comprendere il linguaggio umano, questo algoritmo di intelligenza artificiale può scansionare feed, commenti e messaggi alla ricerca del sentimento e dell'intento dietro di essi. La PNL, insieme ad altre tecniche, è utile per identificare potenziali problemi, come picchi di recensioni negative o reclami dei clienti, in modo che possano essere intraprese azioni rapide per migliorare l'immagine del marchio. Naturalmente, i chatbot e gli assistenti virtuali basati sull'intelligenza artificiale possono essere integrati nelle pagine dei social media per automatizzare le interazioni online con gli utenti.

CAMPAGNE PUBBLICITARIE SUI SOCIAL MEDIA PIÙ FORTI

Con gli algoritmi di intelligenza artificiale che alimentano le tue campagne pubblicitarie sui social media, il tuo marchio avrà sicuramente una performance migliore. L'apprendimento automatico può imparare dalle campagne precedenti per identificare gli elementi responsabili dei precedenti successi e fallimenti. Questo aiuta le aziende a personalizzare elementi pubblicitari come titoli, immagini e inviti all'azione per ottenere risultati migliori. La segmentazione dei clienti basata sull'intelligenza artificiale può anche aiutare i marchi a restringere il proprio pubblico per una pubblicità più personalizzata ed economica. L'analisi predittiva consente inoltre ai professionisti del marketing di prevedere le tendenze future che potrebbero influire sulle prestazioni, come i cambiamenti emergenti nel comportamento dei clienti e le nuove preferenze di stile dei contenuti.

ANALISI DEI DATI MIGLIORATA

L'intelligenza artificiale può migliorare notevolmente l'automazione del marketing sui social media elaborando i dati per produrre approfondimenti per il processo decisionale basato sui dati. Ad esempio, l'intelligenza artificiale può analizzare i dati sulle prestazioni delle campagne come impressioni, tassi di conversione, percentuali di clic e costo per acquisizione. Questo aiuta le aziende a prendere decisioni informate per migliorare le proprie campagne pubblicitarie nei successivi tentativi. Allo stesso modo, l'intelligenza artificiale può monitorare le metriche di coinvolgimento come commenti, Mi piace e condivisioni per aiutare i professionisti del marketing a ottimizzare i loro stili di contenuto e gli schemi di pubblicazione per un maggiore coinvolgimento. Il potere analitico dell'IA può essere applicato anche all'identificazione di influencer con cui i brand possono collaborare per migliorare la loro presenza online, sfruttando la capacità dell'IA di vagliare grandi quantità di dati e scoprire le intuizioni più significative che porteranno avanti la tua attività. .

In conclusione, l'automazione del marketing sui social media ha semplificato il processo di gestione di più account di social media per aziende e marchi. Ciò ha consentito alle aziende di risparmiare tempo, garantire efficienza e mantenere un'immagine coerente del marchio. L'intelligenza artificiale può migliorare ulteriormente l'automazione dei social media migliorando la creazione di contenuti, le campagne pubblicitarie mirate e l'analisi dei dati. Ecco perché è giunto il momento che le aziende integrino l'intelligenza artificiale nel loro automazione per sbloccare appieno l'immenso potenziale dei social media per le attività commerciali.

2023-06-19T16:03:10+02:00
Vai all'inizio